Tasse e bollette:mangiamo e ci curiamo di meno

Corsa al discount, tagli non solo al carrello della spesa ma anche alla cura della persona, a visite mediche, controlli, esami radiologici, fino al dentista. Per far fronte a budget falcidiati soprattutto dalle voci obbligate (imposte, tariffe, contributi) e dalla spinta inflazionistica, ormai il 62,3% delle famiglie fa spesa cercando le catene della Gdo piu’ competitive sui prezzi, con sguardi occhiuti sulle quantita’ ma anche sulla qualita’. I picchi massimi sono al Sud (dal 65% al 73% nel 2012 rispetto al 2011), evidenzia il presidente dell’Istat Enrico Giovannini in audizione sul Def. Sempre piu’ numerose inoltre le famiglie che acquistano prodotti alimentari negli hard discount (dal 10,5% al 12,3%, soprattutto al Nord), le catene commerciali piu’ economiche. Il miglioramento giunge dopo il calo del mese precedente e vede l’indice posizionarsi al livello piu’ alto dallo scorso luglio. Ma Rete Imprese ribadisce, e’ difficile intravedere la luce in fondo al tunnel, tanto piu’ che il Documento di economia e finanza del governo portera’ in regalo a famiglie e aziende nuove tasse ed esborsi. Il totale dei trasferimenti dal privato al pubblico tocchera’ i 100 miliardi e l’aggravio per le famiglie schizzera’ cosi’ a 4mila euro anni, al netto dei trasferimenti dal pubblico al privato, assicura Rete Imprese Italia. Livelli insopportabili, afferma Confindustria, la pressione reale e’ al 53%. La casa per tutte le fasce di reddito, e’ la voce di spesa piu’ pesante, certifica l’Istat: affitto, mutuo, condominio, utenze domestiche. E’ spending review per tutti.

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...